SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

ENSEMBLE HEINAVANKER

Ravenna Festival 2018

Nei 100 anni della nascita dell'Estonia Approfittando della caduta dell'Impero zarista, nel febbraio 1918 l'Estonia dichiara la propria autonomia dalla Russia, che la dominava dal 1721 - e che, in veste sovietica, tornera' ad annettersela dopo la seconda guerra mondiale e fino al 1991. La guerra di indipendenza che scaturisce dalla proclamazione si conclude solo nel 1920, con il trattato di Tartu che concede al paese baltico la piena autonomia. Ma il 1918 resta una data simbolica, che Heinavanker celebra introducendoci nell'avanguardia culturale dello Stato piu' digitale d'Europa, capace di coniugare antico e contemporaneo. Come il programma proposto: che lega l'Estonia all'Europa continentale attraverso la polifonia di Ockeghem, e accosta musiche appena composte dal direttore dell'ensemble, Margo Kolar, alla vitalita' dei canti della tradizione popolare estone.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Nessuno come noi

  • Uscita:
  • Regia: Volfango de Biasi
  • Cast: Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Vincenzo...

Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina,...

Scheda e recensioni

Soldado

  • Uscita:
  • Regia: Stefano Sollima
  • Cast: Catherine Keener, Josh Brolin, Isabela Moner,...

Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita...

Scheda e recensioni

Searching

  • Uscita:
  • Regia: Aneesh Chaganty
  • Cast: John Cho, Debra Messing, Joseph Lee, Michelle La,...

Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma...

Pupazzi senza gloria

  • Uscita:
  • Regia: Brian Henson
  • Cast: Melissa McCarthy, Elizabeth Banks, Maya Rudolph,...

Gli attori di uno show televisivo per bambini degli anni '80 cominciano ad essere assassinati uno dopo l'altro. Due...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...