SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

BILL T. JONES - A LETTER TO MY NEPHEW

Ravenna Festival 2018

Dai suoi esordi con Arnie Zane, la danza di Bill T. Jones e' stata strumento di impegno politico: un linguaggio aspro e potente, capace di centrare le debolezze e le contraddizioni della societa', rovesciandole sul palco in visioni scomode e memorabili. E pur con tratti di racconto intimo, non fa eccezione A Letter to My Nephew - titolo che allude a distanza agli scritti ribelli di James Baldwin - che si concentra su Lance, talentuoso nipote di Bill T. Jones finito in una spirale di droga e malattia. Costruito con flashback (le sfilate di moda, la vita di strada, il letto di ospedale), A Letter e' un mosaico concentrico di immagini che Jones fa dialogare con il presente, rimodulando lo spettacolo con echi del luogo e del momento in cui questo si svolge. Struggente, scheggiato, lanciato come un sasso.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Un figlio all'improvviso

  • Uscita:
  • Regia: Vincent Lobelle,...
  • Cast: Christian Clavier, Catherine Frot, Sébastien...

Tornando a casa, i coniugi Prioux scoprono che un certo Patrick si è trasferito nella loro abitazione. Patrick sostiene...

Scheda e recensioni

The Nun - La vocazione del male

  • Uscita:
  • Regia: Corin Hardy
  • Cast: Taissa Farmiga, Demián Bichir, Jonas Bloquet,...

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita, in un'abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...